Capaci, paese in festa ieri per la XXIX Sagra della Vastedda (Video)

XXIX Edizione Sagra della Vastedda ieri mattina a Capaci che, come tradizione vuole si rinnova nel giorno di Ognissanti. La tipica focaccia di pane non lievitato, quest’anno è stata condita con l’olio d’oliva prodotto dalle colture che appartengono al Comune. Per la prima volta, infatti, amministratori, consiglieri e volontari, nelle scorse settimane hanno raccolto le olive nei poderi che fanno parte del patrimonio dell’ente locale. Tantissimi visitatori sono accorsi in paese sin dal mattino, per potere degustare la vastedda condita con l’oro verde, sale e pepe e, arricchita a richiesta con aggiughe e cacio cavallo grattugiato. La vastedda ha radici molto lontane e costituisce di fatto uno dei prodotti culinari tipici del paese legato alla società agricola di un tempo, quando vi era la diffusa abitudine dei contadini di portarle con sé in campagna per consumarla come colazione per potere affrontare una lunga giornata di lavoro. Per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pietro Puccio, la sagra della vastedda, organizzata in collaborazione con la Proloco ed alcune aziende alimentari locali,  è   l’occasione per promuovere  i prodotti genuini del proprio territorio.

play-sharp-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy