Alcamo, blitz dei carabinieri all’istituto tecnico Caruso, rinvenuta marijuana

Modiche quantità di marijuana sono state rinvenute dai carabinieri, nel corso di un blitz eseguito all’interno dell’istituto tecnico economico e tecnologico Girolamo Caruso che insiste sulla via John Fitzgerald Kennedy di Alcamo. I militari del   Nucleo Operativo e Radiomobile della locale compagnia, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Palermo, hanno fatto irruzione accesso nell’edificio scolastico prima dell’orario di ricreazione e, d’intesa con il responsabile scolastico, hanno ispezionato 11 classi dell’Istituto e le pertinenze della scuola, compreso il giardino e le aree comuni. La cannabis indica è stata trovata addosso ad alcuni studenti che   sono stati segnalati alla Prefettura di Trapani quali assuntori. Altri tipi di sostanze stupefacenti e sigarette artigianali sono stati rinvenuti  nel cortile della scuola, pronte per essere consumate durante le pause dalle lezioni. Questo tipo di servizio preventivo, verrà ripetuto in altre località della provincia di Trapani  e rientra in un più ampio progetto di attenzione sociale rivolta ai giovani studenti dai Carabinieri, d’intesa con i vari Dirigenti Scolastici, la Prefettura e tutte le Forze di polizia. L’iniziativa si affianca ad una serie di conferenze che hanno come tema il contrasto all’uso della droga e dell’alcool, le varie forme di criminalità, il bullismo e la sicurezza stradale, per ribadire ai giovani i concetti della centralità della cultura della legalità. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy