Asp 6, sciopero ad oltranza di precari amministrativi in attesa di stabilizzazione (Video)

Sciopero ad oltranza dei contrattisti  amministrativi dell’Asp 6.  La mobilitazione indetta dalla Fials-Confsal  riguardato il personale ex Lsu che si è astenuto per l’intero turno lavorativo partecipando ad un sit-in di protesta che si è tenuto a Palermo davanti la sede dell’assessorato regionale alla Salute di Piazza Ottavio Ziino. Presenti anche i precari in servizio nei vari distretti sanitari territoriali della provincia, tra cui quelli di Partinico e di Carini. Insieme manifesteranno fino alle 18,00.  Il sindacato chiede l’applicazione del Decreto Madia per intero a tutta la platea dei precari e nel rispetto della normativa. Dunque coinvolgendo i sindacati e senza alcun cambio di qualifica. La Fials.Confsal chiede la “risoluzione definitiva della vertenza che vede i 647 lavoratori privati del diritto alla loro stabilizzazione, dopo oltre 25 anni di precariato, pur in presenza di una legge nazionale, di una legge regionale e della circolare assessoriale che garantiscono le procedure di stabilizzazione già applicate nella Regione Siciliana”. Allo sciopero ha aderito anche la Cisal.

play-sharp-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy