Don Giacomo Sgroi e Don Giuseppe Gradino nuovi Arcipreti di Carini e Torretta (Video)

Sarà don Giacomo Sgroi, sacerdote carinese, a succedere a Mons. Vincenzo Ambrogio  nella guida pastorale della Parrocchia Maria SS. Assunta – Chiesa Madre di Carini. Lo ha annunciato ufficialmente l’Arcivescovo di Monreale Mons. Michele Pennisi, ieri sera in Cattedrale a Monreale al termine di una solenne celebrazione eucaristica durante la quale ha ricordato i suoi 17 anni di ordinazione episcopale. Don Giacomo Sgroi, 45 anni, ha svolto il suo ministero sacerdotale svolgendo diversi e delicati compiti nell’Arcidiocesi di Monreale. Accanto agli Arcivescovi Pio Vigo, Mons. Salvatore Di Cristina e attualmente con Mons. Michele Pennisi è stato segretario personale, canonico della Cattedrale, Direttore dell’Ufficio Liturgico Diocesano. Attualmente don Giacomo è Direttore dell’Ufficio Liturgico Regionale e membro della Consulta dell’Ufficio Liturgico Nazionale. In questi ultimi anni, don Giacomo ha intessuto rapporti di fraternità e vicinanza con gli emigrati della Diocesi di Monreale negli USA, in particolare con il Club dei Carinesi d’America a Brooklyn, I.O.D., il club di S. Calogero dei Torrettesi e del Borgetto Club, riscuotendo stima e affetto. “Conoscendo la tua carità pastorale le tue competenze e la provata disponibilità – ha scritto Mons. Pennisi nella nomina di don Giacomo – sono certo che metterai a frutto le tue belle doti pastorali a servizio del popolo carinese e continuando gli impegni diocesani che lodevolmente svolgi”. Don Giacomo inizierà ufficialmente il suo ministero di parroco, sabato 14 settembre nella giornata della festa del SS. Crocifisso, patrono della città di Carini. “Chiedo a tutti voi di sostenermi con la vostra preghiera – dice Don Giacomo Sgroi – perché possa essere un pastore secondo il cuore di Dio, capace di ascolto, di accoglienza e pronto ad accompagnare il cammino dei fedeli affidati alle mie cure pastorali. Mi sostengano la grazia di Dio, la materna intercessione della Vergine Maria Immacolata e di San Vito, patrono della Città di Carini. Sarò immesso ufficialmente nel servizio di parroco nella mattinata di sabato 14 settembre, festa del SS. Crocifisso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture