Cinisi, ufficializzata la candidatura a sindaco di Salvo Palazzolo “Acquaviva” (Video)

Ufficializzata la candidatura a sindaco di Cinisi dell’avvocato Salvo Palazzolo detto Acquaviva, “soprannome familiare” utilizzato per identificare anche il movimento civico che lo sostiene. 66 anni il prossimo 15 aprile, Salvo Palazzolo è sposato ed ha due figli. Quella di volersi spendere per la politica, rappresenta una delle tante sfide che, nella vita si è ritrovato ad affrontare. Da lavori umilissimi di manovalanza svolti sin dalla tenera età, alla creazione di una impresa commerciale, ai conseguenti titoli di studio di cui si è avvalso in età avanzata, dopo aver ceduto una florida impresa, come la laurea in giurisprudenza conseguita nel 2005 in una pubblica università, in soli quattro anni nel regolare corso di studi, o il brevetto di pilota di aerei di aviazione generale ottenuto nel 2011 o quello di immersione in apnea preso nel 2014. Nel suo curriculum vanta anche un passato militare nei reparti speciali dell’esercito, come volontario paracadutista nella Folgore. Insomma, un antagonista di tutto rispetto per Giangiacomo Palazzo e Giuseppe Manzella, rispettivamente sindaco e Presidente del Consiglio Comunale uscenti che, insieme a Salvo Palazzolo, per le amministrative del prossimo 28 aprile, tentano di vincere l’importante competizione elettorale.

play-sharp-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy