Capaci, l’ex sindaco Napoli respinge le accuse mossegli da Puccio (Video)

Respinge e rispedisce al mittente ogni accusa, l’ex sindaco di Capaci, Sebastiano Napoli, additato dall’attuale primo cittadino Pietro Puccio di avere provocato la grave crisi finanziaria che sta attraversando l’ente locale, a scapito anche dei dipendenti che non hanno potuto percepire lo stipendio di gennaio e, rischiano di non poter contare nemmeno sulla mensilità di febbraio. Napoli, rammenta al suo successore, attualmente in carica, di avere più volte denunciato le difficoltà di cassa e lo stato di salute precario delle finanze, “probabilmente – afferma Sebastiano Napoli – al sindaco Pietro Puccio è sfuggito che il precedente Consiglio Comunale abbia addirittura discusso in aula la fase di pre-dissesto finanziario, poi scongiurato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture