Capaci, crisi finanziaria, l’opposizione addita Puccio che, respinge ogni addebito (Video)

E’ duro l’attacco che, il gruppo di opposizione Siamo Capaci, rivolge al sindaco Pietro Puccio sul mancato pagamento degli stipendi di gennaio ai dipendenti comunali e agli operai del servizio rifiuti che, stando alle dichiarazioni del Sindaco apparse sul sito del comune, rischiano di non percepire neanche quello di febbraio. A ciò si accompagna una vera e propria paralisi finanziaria che di fatto impedirebbe ogni intervento amministrativo per impossibilità di liquidità. In una nota politica diffusa anche attraverso i social; in particolare i consiglieri Denis Vassallo, Donata Longo ed Erasmo Vassallo, esprimendo solidarietà ai lavoratori senza stipendio, dichiarano che la grave crisi finanziaria denunciata dal Sindaco Puccio “non è affatto esplosa improvvisamente nelle ultime settimane; la ridotta liquidità di cassa era infatti nota da tempo e segnalata dai consiglieri del gruppo in numerose note, interventi consiliari e lettere inviate ai funzionari”.
Ma il sindaco Pietro Puccio respinge ogni addebito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture