Terrasini, approvati progetti per cantieri di lavoro e di servizio (Video)

Con apposite delibere, l’amministrazione comunale di Terrasini ha approvato due progetti relativi ai cantieri di lavoro per disoccupati da istituire ai sensi dell’art. 15, comma II della L. R. 3 del 17 marzo 2016. I cantieri, finanziati dall’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, sono finalizzati ad integrare o ampliare servizi comunali e opere pubbliche, allo scopo di mitigare le condizioni di povertà ed emarginazione sociale scaturenti dalla carenza di opportunità occupazionali. I progetti approvati dal Comune di Terrasini prevedono la realizzazione di parcheggi nell’area antistante la Statale 113 e in quella antistante viale Consiglio, secondo un indirizzo condiviso con la Commissione Consiliare Urbanistica. L’importo di ognuno dei due progetti è di oltre 88 mila euro, per un totale complessivo di 176 mila 366 euro, che è il finanziamento stanziato dal Governo di Palazzo d’Orleans. Nelle attività lavorative saranno impiegate 30 persone, 15 per ogni progetto. Adesso, nel rispetto delle procedure, i progetti saranno inviati alla Regione Siciliana per l’approvazione definitiva. Successivamente i trenta disoccupati saranno avviati al lavoro nel rispetto della graduatoria già stilata dal Centro per l’Impiego di Carini. Oltre a quelli per i cantieri di lavoro, sono stati approvati anche due progetti per i cantieri di servizi destinati a 20 operatori. Gli interventi riguardano pulizie e custodia di ville e parchi comunali e servizio ausiliario all’Asilo Nido. I progetti sono stati inviati alla Regione Siciliana per l’approvazione definitiva. In questo caso, per l’avvio al lavoro, si attingerà alla graduatoria già predisposta dal Comune di Terrasini sulla base delle istanze presentate dagli interessati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture