Partinico, il comune aderisce a bando europeo “Wifi 4 Eu”

Il Comune di Partinico ha aderito al bando per il ‘WIFI 4 EU’, il piano della Commissione europea per finanziare i punti di accesso gratuito a Internet negli spazi pubblici.

“L’Ufficio Europa del Comune di Partinico ha provveduto a presentare sul portale on line dedicato all’iniziativa, la richiesta di un voucher Ue da 15mila euro per installare hotspot gratuiti per la connessione WIFI nelle aree pubbliche, come municipi, musei, biblioteche, parchi e piazze – afferma il sindaco di Partinico Maurizio De Luca. Migliaia di comuni da tutta Europa hanno presentato richiesta di finanziamento. Nei prossimi due anni saranno pubblicati altri tre bandi WIFI4EU, circa uno ogni sei mesi. Grazie al lavoro dell’Ufficio Europa vengono monitorati costantemente tutti i bandi europei, nazionali e regionali”.

A carico degli enti locali rimarranno così i costi di manutenzione e l’abbonamento internet. Le reti finanziate da WIFI4EU saranno gratuite, senza pubblicità e senza raccolta di dati personali, ma sarà comunque necessario una registrazione che rimarrà celata dalla privacy secondo la legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy