Terrasini, pensioni a rischio per i dipendenti pubblici, convegno di Confintesa (Video) – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Terrasini, pensioni a rischio per i dipendenti pubblici, convegno di Confintesa (Video)

“Più di un milione di dipendenti pubblici in Italia rischia di avere seri problemi per andare in pensione: a causa di disguidi burocratici vecchi di anni, infatti, ci sono dei buchi nella contribuzione previdenziale. Chiediamo che lo Stato corra immediatamente ai ripari, altrimenti con la quota 100 già dal 2019 ci troveremo in emergenza”. A lanciare l’allarme è Francesco Prudenzano, segretario generale Confintesa, sindacato che oggi a Città del Mare, a Terrasini, ha riunito oltre 200 dirigenti nazionali per affrontare il nodo delle pensioni e del nuovo contratto collettivo nazionale del comparto Funzioni Centrali. Nel corso del convegno l’Istituto nazionale di previdenza sociale ha illustrato i provvedimenti adottati per correre ai ripari: è stata istituita una task-force con 250 unità che sta provvedendo a regolarizzare le posizioni contributive dei lavoratori entro il 2022. Gli estratti contributivi dei dipendenti pubblici, infatti, presentano dei “buchi” che potrebbero creare difficoltà a chi vorrà andare in pensione.

GUARDA IL SERVIZIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.