Partinico. Caso Maniaci, consiglio comunale di fuoco (video)

«Dimissioni come atto dovuto alla cittadinanza». E’ la voce univoca che si alza dai banchi dell’opposzione contro il sindaco Salvo Lo Biundo e la sua giunta. Seduta consiliare al vetriolo quella di questa mattina a Partinco. Il consiglio comunale riunito in sessione straordinaria per dibattere sulla nota vicenda delle presunte minacce del giornalista Pino Maniaci al primo cittadino e a qualche assessore è stato caratterizzato da riflessioni su questioni morali e poliche, attacchi e difese, soprattuto quelle del sindaco che ha annunciato di denunciare chiunque cerchi di infangare la sua onorabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture