Asp in piazza, tre tumori già diagnosticati

Tre tumori alla mammella in fase asintomatica sono stati diagnosticati nelle prime tappe del 2016 di “Asp in Piazza”.  Tutte e  tre le donne sono, già, state avviate ad un percorso programmato e pianificato di approfondimento diagnostico e terapeutico del tutto gratuito, nel rispetto di rigorosi indicatori di qualità previsti a livello nazionale ed internazionale.

Dal 2014 ad oggi, cioè dall’inizio delle attività di “Asp in Piazza”, sono complessivamente 22 i tumori riscontrati grazie alle mammografie realizzate a bordo del camper dell’Azienda sanitaria provinciale di Palermo. “Ventidue persone che non sapevano di avere una neoplasia sono state salvate grazie ad una diagnosi precoce – ha sottolineato il direttore generale dell’Asp di Palermo, Antonio Candela – l’obiettivo delle nostre iniziative sulla prevenzione è di intercettare tutti quegli utenti che non si recano negli ambulatori quando ricevono la lettera di invito. I numeri ci confortano sull’efficacia di una manifestazione che anche a Lampedusa ha trovato grande riscontro nella gente”.

Il nuovo calendario di “Asp in Piazza” prevede martedì prossimo 17 maggio una tappa a Castelbuono; giovedì 26  maggio a Cerda; martedì 31 maggio a Castronovo di Sicilia; venerdì 3 giugno a Bompietro e venerdì 24 giugno a Linosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture