Carini. Lavoratori “Cedi Sicilia” licenziati, la solidarietà del sindaco Monteleone

Il sindaco di Carini, Giovì Monteleone, ha incontrato i rappresentanti delle sigle sindacali dei lavoratori della società “Sisa Sicilia” licenziati nei giorni scorsi. Sono in 139 ed hanno occupato lo stabilimento in attesa di risposte. «L’amministrazione comunale durante l’incontro con i sindacati oltre a ribadire la solidarietà ai lavoratori si è impegna –si legge nella una nota di Monteleone- a partecipare ai tavoli di confronto tra le parti, al fine di garantire il futuro occupazionale dei lavoratori e l’attività del deposito»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture