Isola delle Femmine. Rifiuti, firmato contratto con Agesp per 7 anni. Ecco le prossime novità

Isola delle Femmine si prepara alla gestione definitiva del ciclo dei rifiuti. Confermato l’affidamento all’Agesp, la società che già da anno svolge il servizio in via straordinaria e che nelle scorse settimane ha vinto la gara d’appalto che gli consentirà di gestire i rifiuti per i prossimi sette anni.

Dopo i miglioramenti già ottenuti nei mesi scorsi che hanno fatto di Isola delle Femmine un modello di riferimento, adesso l’obiettivo è raggiungere un’alta percentuale di differenziata per evitare l’ecotassa, la sanzione imposta dalla Regione per i comuni che riciclano meno.

Tra le prossime novità inoltre l’attivazione del compostaggio domestico che dovrebbe portare ad una ulteriore riduzione della Tari. Per l’amministrazione del sindaco Stefano Bologna, la sfida adesso è quella di riuscire a mantenere buoni livelli di differenziata anche durante la stagione estiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture