Borgetto. Al via da oggi la visita delle mense di San Giuseppe (video)

Si rinnova a Borgetto la tradizione delle mense di San Giuseppe. Ventisei gli altari allestiti in diverse zone del paese che saranno visitabili già a partire da questa sera. Anche quest’anno la confraternita della Madonna del Romitello ha realizzato una mensa in via Sant’Agostino, dedicata sia al Patriarca che alla Vergine Maria. I confrati tramite internet si collegheranno in diretta video con la mensa allestita dagli emigrati dell’Astoria Borgetto Club di New York. Nel centralissimo corso Roma si trova la mensa della confratenita di San Giuseppe, qui l’artista Antonio Bartellino ha decorato pure il tetto con un dipinto che raffigura i simboli di Borgetto. La statua del Santo è stata donata da Giacomo Russo -che vive negli Stati Uniti-, in memoria della figlia e poi verrà custodita nella chiesa delle Anime Sante. Entrambe le confraternite doneranno i beni raccolti alle famiglie indigenti del paese. Sarà devoluto alla missione Speranza e Carità di Biagio Conte invece il ricavato della mensa realizzata in via Giglio dall’associazione “BorgettoNoiLoVorremmoCosì” dedicata nell’anno della misericordia al lavoro e all’accoglienza. Anche quest’anno è possibile visitare la Mensa dei Giovani preparata in un’antica dimora di Largo Migliore. Le manifestazioni in onore di San Giuseppe si concluderanno il 19 marzo con la recita delle parti e la “pasciuta”. Oggi, domani e giorno 18 è dunque possibile visitare le mense di Borgetto, venerdì sera alle 20.00 è in programma la processione per le vie del paese. Il simulacro verrà portato a spalla dai giovani della confratenita di San Giuseppe

GUARDA IMMAGINI ED INTERVISTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture