Boom di presenze a Montelepre per la Processione dei Misteri (Video)

Boom di presenze alla Processione dei Misteri di Montelepre, evento di pietà popolare che si rinnova in paese dal 1761.

Oltre 400 le persone, tra adulti, ragazzi, anziani e bambini che hanno rievocato le sacre scritture, del vecchio e del nuovo testamento.

La processione dei Misteri è la riproposizione di circa 80 quadri tratti dal testo, datato 1751, “Vita, passione e morte di Cristo Signor Nostro, del carinese Luigi Sarmiento”, un invito alla contemplazione e alla meditazione sulla storia della salvezza.

Una rappresentazione sacra che, in paese, affonda le proprie origini al tempo dei primi abitanti dell’antico feudo di Munchilebbi.

Anche quest’anno, la diretta televisiva della Processione dei Misteri di Montelepre, è stata offerta alla comunità, dagli editori di Teleoccidente, Canale 73, Nicola Morello e Sergio Palermo, i quali hanno anche garantito la promozione pubblicitaria, sulle stesse frequenze, a costo zero. Diretta trasmessa pure in streaming sull’omonimo sito per consentire ai numerosi monteleprini sparsi nel mondo di  rivivere l’antico rito religioso.

Particolarmente atteso ed emozionante, l’ultimo quadro della Processione che rappresenta il viaggio di Gesù verso il Monte Calvario; una rappresentazione scenica suggellata dal silenzio e dall’estrema commozione.

 Come ormai avviene da decenni, l’organizzazione della Processione dei Misteri è stata curata dalla Pro-loco che, per il terzo anno consecutivo, di comune accordo con i parroci, ha anticipato l’evento nella giornata della domenica delle palme.

Tradizionalmente, infatti, usciva dalla Chiesa Madre  in contemporanea all’urna vitrea con il Cristo Morto e al simulacro della Vergine Addolorata il Venerdì Santo; momento liturgico della Settimana Santa che coinvolge tutti i paesi, del Sud Italia. Particolare, quest’ultimo, che limitava sempre le presenze.

Ieri in paese, oltre ogni aspettativa, sono arrivati migliaia di visitatori per questo evento che merita di entrare a far parte del circuito nazionale degli eventi sacri.

GUARDA IL SERVIZIO

Foto Turi Di Piazza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture