Operai Ato Rifiuti senza stipendio, il Commissario Terranova illustra la situazione (Video)

“C’è una sofferenza atavica nelle casse dell’Ato Rifiuti Palermo 1 che ad oggi impedisce il pagamento regolare degli stipendi agli operai, in particolare quelli in servizio nei comuni di Borgetto, Montelepre e Giardinello”.

Il Commissario della società d’ambito Giuseppe Terranova illustra la situazione debitoria degli enti locali, peraltro vincolati da decreti ingiuntivi e pignoramenti che hanno congelato le scarse liquidità di cassa.

Il Comune di Borgetto, ad esempio, per il 2015, ha versato solo 154 mila euro a fronte dei 600 mila dovuti alla Servizi Comunali Integrati; il Comune di Giardinello ne ha erogato 65 mila rispetto ai 340 mila da pagare, mentre il Comune di Montelepre ha pagato solo 128 mila euro a fronte di 383 mila euro fatturati dall’Ato.

ASCOLTA L’INTERVISTA DI GIUSEPPE TERRANOVA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture