Cinisi, conferenza stampa al comune per annunciare la differenziata (video)

Da lunedì a Cinisi si torna a fare la differenziata. A distanza di 10 anni, quando si raggiunse quasi il 30%, il comune si preapara a riattivare il servizio. Ci sarà un calendario diverso per cittadini e attività commerciali. I rifiuti dovranno essere esposti dalle 22:00 del giorno precedente alle 6:30 del giorno di raccolta, in sacchetti trasparenti:  sono espressamente vietati i sacchi neri.

cinisi differenziata 2E’ vietato inoltre esporre i rifiuti per tutta la giornata di domenica fino alle 22. Le utenze non servite dal ritiro porta a porta, potranno effettuare la raccolta differenziata con i cassonetti e le campane dislocati nel territorio comunale. Sempre da lunedì, inoltre, sarà possibile conferire personalmente i rifiuti differenziati nel Centro Comunale di Raccolta in c.da Cipollazzo. Per gli imgombranti è possibile prenotare il ritiro a domicilio. Il servizio sarà effettuato con l’ausilio dei 24 operai dell’Ato rifiuti, senza costi aggiuntivi per il comune.

Già stipulate le convenzioni: l’organico sarà trasportato nella piattaforma Sicilfert di Marsala, gli altri rifiuti differenziati nel centro D’Angelo ad Alcamo. In questi giorni la polizia municipale girerà per le vie del paese per informare la cittadinanza.

Alla conferenza stampa convocata dall’amministrazione comunale, hanno partecipato pure i consiglieri di minoranza. Tutti d’accordo sull’iniziativa.

Si tratta comunque di una fase transitoria. Salvo sorprese, dovrebbe proseguire da domani l’iter con il comune di Terrasini per affidare la raccolta ad una ditta privata per 7 anni.

Il servizio:

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture