Carini. Integrazione razziale e multiculturalità, progetto alla scuola Guttuso (video)

Far riflettere i bambini e i ragazzi su temi a loro vicini e far cogliere l’importanza delle leggi sulla regolamentazione della vita di tutti i giorni, incentivando il senso civico e di partecipazione democratica, è l’obiettivo del concorso “Vorrei una legge che…” promosso dal Senato della Repubblica in collaborazione con il Miur e rivolto alle ultime classi delle scuole primarie e le prime classi delle scuole secondarie di primo grado. Al progetto partecipano pure gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Renato Guttuso” di Villagrazia di Carini, che questa mattina hanno illustrato la proposta di legge elaborata nell’aula consiliare. “Vorrei una legge che… parlasse di te e di me” l’idea presentata: una legge per favorire la conoscenza delle diverse culture che oggi vivono nel nostro paese. Gli alunni della Guttuso chiedono allo Stato di arricchire il percorso di studi con una nuova disciplina: “educazione alla multiculturalità”, perché dalla conoscenza e dalla condivisione può nascere un mondo di pace.

GUARDA IL VIDEO

aiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture