Borgetto. Il Tar si pronuncia sui revisori dei conti, si infiamma il dibattito sulle “cartelle pazze”

Il Tar si è pronunciato favorevolmente nei confronti di Vito Speciale sulla questione dei revisori dei conti a Borgetto. A darne notizia è il portavoce del sindaco Pino Pino Panettino che interviene pure sulla questione delle “cartelle pazze”: “i cittadini non saranno danneggiati. Non ci sono assunzioni sospette nella società di riscossione”

aiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture