Partinico. Commemorato il carabiniere Antonino Favazzi (video)

Per il secondo anno consecutivo Partinico ha ricordato l’appuntato dei carabinieri Antonino Favazzi. La cerimonia di commemorazione ieri mattina nei pressi della caserma della locale compagnia in una strada che porta il nome del militare ucciso. Favazzi il 2 dicembre 1984 rimase ferito nel tentativo di sventare una rapina in una circolo ricreativo di corso dei Mille; uno dei banditi gli sparò contro, per quattro giorni si sperò per la sopravvivenza del carabiniere che morì in un letto di ospedale il 6 dicembre. La storia di Antonino Favazzi è stata riportata alla luce lo scorso anno da Antonino Bonnì, carabiniere in congedo che si era arruolato nell’Arma proprio su sollecitazione di Favazzi. A ricordare l’eroe nel trentunesimo anniversario della morte ieri c’erano –tra gli altri- la moglie, le figlie, il fratello, il capitano della compagnia di Partinico, Marco De Chirico con i suoi uomini, il presidente dell’osservatorio “Giuseppe La Franca”, Claudio Burgio e i rappresentanti dell’amministrazione comunale di Partinico che hanno organizzato la cerimonia di commemorazione

aiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture