Partinico. Arrivano al comune 2 milioni per pagare i fornitori

Quasi due milioni di euro dal governo nazionale al comune di Partinico per pagare i debiti del municipio. I fondi stanziati dal Ministero dell’Economia serviranno per estinguere i debiti con i fornitori, imprese e cooperative che hanno lavorato per l’ente locale nel 2014. Esprime soddisfazione l’assessore al bilancio Gianlivio Provenzano: “L’arrivo di queste somme – dichiara – consentirà di pagare i tanti fornitori di beni e servizi e i lavoratori di vari settori che riceveranno le loro spettanze. Ringrazio tutti i dipendenti dell’ufficio economico finanziario per il grande impegno profuso nell’ottenere questo risultato.”

I fondi sono erogati grazie al decreto 78 che riguarda i pagamenti della pubblica amministrazione. “Si tratta di una boccata di ossigeno per il nostro comune in un momento di crisi – aggiunge il sindaco Salvo Lo Biundo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture