Montelepre. Il consiglio approva all’unanimità la rinuncia ai gettoni di presenza

Il consiglio comunale di Montelepre ha approvato all’unanimità la mozione per rinunciare totalmente ai gettoni di presenza. I consiglieri decideranno successivamente la destinazione delle somme che probabilmente saranno versate in un unico fondo. Si tratta di 11 euro e 20 centesimi per ogni componente dell’assise. Il gruppo di minoranza Progetto Comune proponeva la restituzione del 50% dell’indennità di consiglieri, sindaco e assessori ma su questi ultimi si deciderà nella prossima seduta. Il gruppo di maggioranza Reset ha proposto la restituzione totale del gettone di presenza dei consiglieri. Dopo il dibattito in aula, è passata la seconda proposta con il voto unanime dei presenti. Costituite inoltre quattro commissioni consiliari che lavoreranno a titolo gratuito. Ufficializzati i capigruppo: Maria Palazzolo per la maggioranza e Salvo Pisciotta per la minoranza. Via libera all’unanimità anche ad una mozione che avvia l’iter per l’intitolazione dell’aula consiliare ad una personalità di rilievo.

image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture