Celebrati i funerali di Giacomo Cucinella (video)

“Non saremmo umani se non piangessimo, datevi tempo per la riflessione e voi, giovani amate la vita, dono di Dio”, sono alcune delle parole pronunciate durante l’omelia da don Pietro D’Aleo ai funerali di Giacomo Cucinella, il diciassettenne morto domenica scorsa in un incidente sulle montagne di Carini, mentre era in sella alla sua moto da cross. Una folla commossa si è radunata questa mattina davanti la chiesa Madre per l’ultimo saluto a Giacomo, un ragazzo per bene, un valido studente. Frequentava l’ultimo l’anno dell’Istituto tecnico Vittorio Emanuele III di Palermo e tra pochi giorni, il 23 dicembre, sarebbe diventato maggiorenne. Amava lo sport, non solo il motocross ma anche il rugby, per 5 anni ha giocato nella squadra locale “Indomabili Cinisi” con la maglia numero 20. L’allenatore Pietro Tramontana, ha già chiesto al Comune di intitolare il campetto della scuola al ragazzo che non c’è più. Amava la sua famiglia Giacomo: la madre Maria Grazia, il papà Giuseppe, Antonio il fratello maggiore ed Alessandra, la fidanzata. Tutti inconsolabili per la perdita del loro caro. Un dolore che ha profondamente colpito Cinisi, dove questa mattina le attività commerciali sono rimaste chiuse, il sindaco Giangiacomo Palazzolo ha proclamato il lutto cittadino, bandiere a mezz’asta al Municipio. Il corteo funebre ha attraversato corso Umberto, il feretro è stato salutato con lunghi applausi. Silenzio e lacrime in chiesa durante la celebrazione eucaristica alla quale hanno preso parte i parroci Pietro D’Aleo, Antonio Chimenti, Vincenzo Gaglio, Antonio Ortoleva e Nicola Gaglio. Santa Messa cantata per “Giacomo che è diventato un angelo” come ha sottolineato un’insegnante alla fine del rito. I compagni e gli studenti del Vittorio Emanuele III riuniti davanti all’edificio hanno osservato un minuto di silenzio prima del suono della campanella di ieri mattina, “un fratello vittoriano non verrà mai dimenticato, ciao Giacomo” il messaggio lasciato su Facebook da un ragazzo che ha postato il video.

LE IMMAGINI

aiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture