Sit-in davanti al Comune di Montelepre dei lavoratori forestali (Video)

Prosegue lo stato di agitazione dei lavoratori forestali. Nonostante la Giunta regionale abbia approvato il testo con il quale si iscrivono le somme, 50 milioni di euro, per i lavoratori forestali, previsti dalla delibera Cipe dello scorso 6 novembre, ciò, in assenza la sottoscrizione da parte del Mef e della Presidenza del consiglio, non soddisfa le organizzazioni sindacali che mantengono la mobilitazione della categoria, con presidi territoriali e la vigilanza continua sull’iter del provvedimento.

Anche a Montelepre, i 78isti che hanno già perso 10 giornate lavorative, hanno manifestato davanti al Comune. La segretaria cittadina della Cgil Nuccia Gaetani, ha incontrato con una delegazione di lavoratori, la Commissaria Straordinaria Concetta Caruso, chiedendo di far presente agli organi competenti il disagio sociale che ben 50 operai del paese stanno vivendo.

aiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture