Il nuovo consiglio comunale di Montelepre: giovani e alla prima esperienza politica

Nessuno dei “vecchi” consiglieri farà parte del nuovo consiglio comunale di Montelepre. Le elezioni che si sono appena concluse segnano una svolta storica nella politica locale. Nessun legame di continuità con il passato: sia gli eletti della maggioranza, che quelli della minoranza sono tutti volti nuovi – molti dei quali giovani – che per la prima volta faranno parte dell’assemblea cittadina.

Gli scranni della maggioranza sono stati conquistati dagli otto candidati del movimento Reset che hanno ottenuto maggiori consensi: Salvo Bono (272), Marco Giuliano ( 269), Oriana Filingeri ( 180), Maria Palazzolo (238), Tecla Libertino (118), Marcella Martorana ( 158), Rosario Licari (132), Giansalvo Purpura (103 )

I seggi della minoranza saranno occupati dai quattro candidati più votati della lista Progetto Comune, tutti giovanissimi: Salvatore Pisciotta (257), Simona Di Noto (227), Maria Cannavò (185), Irene Gaglio (186).

1241 i voti per la lista Progetto Comune, 805 per Montelepre Riparte, 1189 per Reset e 631 per Orgoglio Monteleprino.
Il nuovo consiglio comunale si dovrebbe insediare entro il 20 dicembre.

aiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture