Castellammare del Golfo. “Effetto Violetta”, alberghi e ristoranti pieni per le riprese del film

A Castellammare del Golfo è scoppiata la Violetta-Mania. Le spiagge siciliane di Scopello sono state scelte, infatti, per le riprese di “Tini: la nuova vita di Violetta”, commedia cinematografica internazionale in uscita nelle sale per la primavera 2016.

A far la parte della protagonista, ovviamente, la giovane attrice Martina Stoessel: divenuta popolarissima tra i teenager per la serie televisiva argentina trasmessa da Disney Channel.

Così la presenza di Violetta dentro e fuori dal set non è passata inosservata, attirando nell’isola migliaia di famiglie e giovani fan, offrendo un effetto traino con ritorni di immagine ed economici per l’intero territorio.

Se sono stati più di 400 i figuranti del posto ad aver partecipato al film, a beneficiare del ciak sono stati soprattutto gli operatori locali: dal turismo alla grande distribuzione organizzata, passando per le strutture ricettive e i complessi immobiliari.

«Siamo stati onorati di aver avuto tra i clienti, all’interno dei nostri punti vendita Mio Mercato, alcuni membri dello staff di Violetta» – è la nota del gruppo Blunda, realtà imprenditoriale di Castellammare del Golfo.

«Ci teniamo a ringraziare Violetta e tutta la produzione» – prosegue l’azienda – «e siamo stati felici di aver ricevuto un cast internazionale così importante e seguito. Iniziative come queste hanno il merito di valorizzare un territorio intero e mostrare a tutti l’ospitalità e le bellezze paesaggistiche che la Sicilia è in grado di offrire».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture