Torretta. 50 kg di marijuana in casa, arrestati madre e figlio (foto) – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Torretta. 50 kg di marijuana in casa, arrestati madre e figlio (foto)

Cinquanta chili di marijuana che se immessa nel mercato avrebbe fruttato 130 mila euro, i carabinieri hanno rovinato i piani di due incensurati torrettesi, madre e figlio, che avevano trasformato la loro abitazione in un essiccatoio per foglie di canapa indiana. In manette sono finiti Maria Falcone 49 anni e Giuseppe Candela, 26 anni, l’accusa è di produzione e detenzione illecita di sostanza stupefacente. L’operazione antidroga è stata condotta dai carabinieri della stazione di Torretta in collaborazione con i colleghi della compagnia di Carini. La marijuana era occultata in parte in delle scatole di cartone, altre foglie di canapa erano messe ad essiccare. Nell’abitazione i militari hanno rinvenuto pure il materiale necessario per il confezionamento della sostanza stupefacente: una bilancino di precisione, uno strumento per la termosaldatura delle buste di plastica e 1700 euro in contanti, presunto provento dell’illecita attività di spaccio. Tutto è stato sottoposto a sequestro. Maria Falcone e Giuseppe Candela, madre e figlio, sono stati rinchiusi nel carcere “Pagliarelli” di Palermo, in attesa dell’udienza di convalida.Marijuana torretta 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.