Partinico. Sotto l’effetto di droga alla guida, condannato giovane

Condannato un giovane partinicese G.M. 22 anni, finito sotto processo perché sorpreso alla guida di una Fiat 500, in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di mariujuana. Condizione accertata dai sanitari del pronto soccorso di Partinico, a seguito di specifiche analisi. Inoltre nella stessa circostanza, i carabinieri della locale compagnia, che lo hanno sottoposto a controllo, hanno rinvenuto sotto il sedile del conducente, un piccolo quantitativo della stessa sostanza stupefacente, che sarebbe stata destinata al consumo personale. La droga è stata sequestrata. Da ciò l’avvio del procedimento giudiziario nei confronti di G.M., che è stato giudicato con il rito abbreviato, su richiesta del difensore di fiducia. A conclusione dell’istruzione dibattimentale, il giudice della V sezione penale del tribunale di Palermo, Fabrizio Anfuso, ritenuta accertata la penale responsabilità dell’indigato in ordine al reato ascrittolgi, lo ha condannato a sei mesi di arresto e a 1.500 euro di multa oltre al pagamento delle spese processuali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture