In fiamme stabilimento Rosciglione a Carini; rogo accidentale

Un incendio è divampato la scorsa notte a Carini, nello stabilimento dolciario “Fratelli Rosciglione srl” che si trova nell’area industriale, in via Don Luigi Sturzo.

Secondo i vigili del fuoco che, sono intervenuti insieme ai carabinieri della locale compagnia, nello stabilimento di Vincenzo Rosciglione, 60 anni, il rogo è scaturito accidentalmente da un forno lasciato acceso per la cottura dei prodotti dolciari.

Le fiamme si sono propagate al solo laboratorio. Secondo le prime indagini dei militari i danni non sarebbero coperti da assicurazione. Non ci sono stati feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture