Castellammare del Golfo. Procede l’iter per la realizzazione del depuratore comunale (video)

300 giorni di tempo per il depuratore comunale di Castellammare del Golfo, in procedura di infrazione comunitaria come numerosissimi comuni siciliani.

Il sindaco Nicolò Coppola, dopo le aspre polemiche suscitate attorno al progetto sgombra il campo da equivoci e sospetti ed insieme ai tecnici del municipio spiega come verrà realizzato il depuratore, un’opera attesa da anni che vale 1 miliardo e 200 milioni di euro.

“Dobbiamo essere i primi ad inaugurarlo in Sicilia –dice il sindaco- e perciò che invito ad abbassare i toni e a lavorare seranamente sul porgetto”.

Il depuratore verrà costruito con un impianto interrato che non comprometterà il paesaggio della zona del porto, dove verrà realizzato.

 

 

play-sharp-fill

aiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy