Protestano gli studenti del Liceo delle Scienze Umane

Disagi in uno dei plessi discaccati del Liceo Ugo Mursia di Carini. Gli studenti che frequentano l’indirizzo di “Scienze Umane” con sede a Capaci da anni chiedono una sistemazione migliore. Ospitati in dei locali di proprietà della Curia affittati dalla Provincia Regionale di Palermo, lamentano una serie di disservizi legati a spazi ridotti.

Sono centasessanta e questa mattina sono scesi in piazza sostenuti dai genitori che un paio di anni fa hanno costutuito un comitato a difesa del diritto allo studio, del quale fanno parte anche i docenti.

Stando alle dichiarazioni di alunni e genitori nella scuola manca la palestra, un laboratorio di biologia, fisica e chimica e pure quello informatico. Tra l’altro gli studenti non avrebbero nemmeno degli spazi per la ricreazione.

Secondo il comitato una soluzione ci sarebbe, hanno più volte avanzato al sindaco Sebastiano Napoli la richiesta di utilizzare i locali dell’ex scuola media dove attualmente hanno sede alcuni uffici comunali, ma in realtà la competenza non è dell’ente locale bensì della Provincia.

Rimani aggiornato con le notizie di Capaci, iscriviti al nostro gruppo Facebook

 

play-sharp-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy