VIDEO Disco verde dal Ministero degli Interni per la videosorveglianza

Entro 100 giorni Alcamo dovrebbe essere dotata di un sistema di video sorveglianza cittadino, a parlare dei tempi è l’assessore ai servizi tecnici Salvatore Cusumano dopo l’approvazione da parte del Ministero degli Interni del contratto stipulato tra il comune e la ditta “Grasso Forniture s.r.l.” che dovrà occuparsi dell’installazione delle telecamere, nell’ambito del progetto “Alcamo Occhio Elettronico per la Sicurezza”. L’importo dei lavori ammonta a circa 265 mila euro, finanziati per il 67,96% con fondi F.E.R.S. e per il 32,04% dal CIPE con una delibera del 2007. Al progetto della videosorveglianza hanno lavorato i dipendenti del settore servizi tecnici del Comune in collaborazione con la Polizia Municipale

play-rounded-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy