Spazio Comune critica aumenti Tasi

Entro il 16 ottobre i cittadini di Balestrate dovranno pagare la prima rata della Tasi. Una batosta, secondo il leader del gruppo consiliare Spazio Comune che, in una nota, lamenta l’approvazione decisa dai consiglieri di maggioranza, su indicazione della Giunta Milazzo, delle aliquote fissate al massimo consentito, senza alcuna agevolazione, sia sulle prime che, sulle seconde case. La TASI costerà ai Balestratesi circa 590.000€, calcolando che gli abitanti sono circa 6700 (compresi i neonati), ed inciderà circa 90€ a persona in media, andando a colpire soprattutto le famiglie con figli, che per la prima volta non godranno di alcuna agevolazione così, come invece, prevedeva il vecchio 0regolamento IMU e cioè sconti per chi avevi figli under 26 e una detrazione standard di 200€. Facendo alcuni semplici calcoli – prosegue la nota – viene fuori che una famiglia con 250 euro di rendita catastale, senza figli under 26, con l’imu pagava 10 euro, con la tasi dovrà pagarne 105, pari al 950% di aumento. Per una rendita catastale di 350 euro per un nucleo familiare con un figlio under 26 passa dai 44 euro dell’imu ai 147 euro della tasi e così via. Per il gruppo consiliare Spazio Comune è assurdo che non sia stata prevista, inoltre, alcuna agevolazione per chi non usufruisce di alcun servizio riferibile alla TASI, come strade, fognature ed illuminazione pubblica. Le nostre periferie sono in totale stato di abbandono – sottolinea Vito Rizzo – e al di là dei proclami da campagna elettorale – non si riesce a far qualcosa per loro, anzi da quest’anno pagheranno di più anche la nuova tassa sui rifiuti. I Balestratesi sono stanchi di questo continuo mettere le mani nelle loro tasche, a fronte di servizi sempre più scadenti – conclude Vito Rizzo di Spazio Comune – è arrivato il momento di farsi sentire”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy