Attentato incendiario ai danni di un autotrasportatore

Gli hanno incendiato due auto parcheggiate sotto casa. Matteo Cracchiolo, 50 anni, autotrasportatore di Balestrate, ha dovuto richiedere l’intervento dei vigili del fuoco per sedare le fiamme che ignoti, intorno alla mezzanotte hanno innescato al suo fuoristrada e alla sua fiat punto. Si era appena accostato sul letto, nella sua abitazione di Contrada Sicciarota, quando è scoppiato l’incendio. La jeep, una Isuzo trooper, è stata letteralmente divorata dal rogo. Probabilmente un mix di benzina e gasolio, utilizzato per appiccare le fiamme, che sarebbero partite da diverse parti del fuoristrada, ha irrimediabilmente distrutto il motore e la carrozzeria. L’utilitaria, invece è stata parzialmente danneggiata grazie al tempestivo arrivo dei pompieri del distaccamento di Partinico. Sul posto sono arrivati pure i carabinieri della locale stazione che, nonostante in prossimità delle autovetture bruciate non sia stato rinvenuto nulla, non hanno dubbi sulla matrice dolosa dell’incendio. Le indagini ruotano a 360°. Il destinatario dell’intimidazione è un autotrasportatore che effettua pure viaggi all’estero. Gli investigatori non intendono escludere alcuna pista, anche se quella privilegiata sembra essere legata ad alcune diatribe personali private che lo stesso Cracchiolo avrebbe in corso con alcuni conoscenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy