Rifiuti in Sicilia, approvato emendamento M5S. Stop a Marco Lupo e gestione in emergenza

“Stop alla gestione straordinaria della discarica di Bellolampo e a Marco Lupo, come commissario per l’emergenza rifiuti”.
E’ stato approvato alla Camera, un emendamento a firma della deputata Claudia Mannino che potrebbe cambiare radicalmente la politica nella gestione dei rifiuti a Palermo.
“L’emendamento – afferma Mannino – mette fine ad un imbarazzante conflitto d’interessi che ha come protagonista il dirigente regionale Marco Lupo, il quale ricopre anche l’incarico di dirigente generale del dipartimento Acqua e rifiuti.
“L’atto approvato riporta, soprattutto, ad una gestione ordinaria dei rifiuti. Sono 20 anni, infatti, che siamo in regime straordinario, cosa inaccettabile e che tiene sempre le porte spalancate a qualsiasi nefandezza”.
“Vogliamo sapere – conclude la deputata – come sono stati spesi i soldi stanziati nei mesi precedenti, in particolare per l’avvio del terzo step della raccolta differenziata, oltre che per il completamento della vasca 4 e 6 dell’impianto di Bellolampo. La nostra regione non può più perdere tempo: deve cambiare rotta verso una strategia di rifiuti zero”.

1 thought on “Rifiuti in Sicilia, approvato emendamento M5S. Stop a Marco Lupo e gestione in emergenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy