Pioppo. Tredici cani avvelenati

Le associazioni Lida e Oipa denunciano l’avvelenamento di 13 cani a Pioppo. Gli animali si trovavano in una villetta disabitata. Qualcuno ieri ha lanciato delle esche avvelenate che avrebbero fatto la strage. “Abbiamo chiesto un intervento dei vigili urbani di Monreale e dell’Asp per cercare di salvare qualche cane – dice Alessandra Musso della Lida -. I soccorsi sono arrivati in ritardo e 11 animali sono morti. Presenteremo denuncia contro il sindaco di Monreale e i vertici dell’Asp”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy