Partinico. Lo Biundo e Campione contro operai Ato: “chi non lavora deve essere buttato fuori”

“Chi non lavora o si adopera per mantenere appositamente sporca la città deve essere buttato fuori”. E’ il duro attacco del sindaco di Partinico Salvo Lo Biundo che si scaglia contro alcuni operai dell’Ato rifiuti, che a suo dire, non svolgono correttamente il proprio lavoro “per far fare brutta figura all’amministrazione comunale”. Sulla stessa linea l’assessore Diego Campione che si sarebbe scontrato con Lo Biundo. Il sindaco avrebbe richiamato l’assessore per la difficile situazione che si è venuta a creare nell’ambito della raccolta dei rifiuti.
interviste nel tg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy