Partinico, due scippi in pieno centro storico

Due scippi in pochi giorni, in pieno centro storico a Partinico.
Ieri pomeriggio, in via Castiglia, un giovane incappucciato ha preso di mira la borsa di una donna.
Il malvivente gli si è avvicinato con una scusa, e dopo averle strappato la tracolla, si è allontanato correndo.
Il ragazzo, poche centinaia di metri più avanti, si è impossessato delle banconote custodite nel portafogli, per un totale di 300 euro, e del telefonino, per poi abbandonare per strada la borsa con i documenti della vittima.
Sull’episodio indaga la polizia, così come sullo scippo avvenuto, lo scorso 7 gennaio in via Zangara.
In quel caso ad agire sarebbero stati in due a bordo di un motorino, ai danni di una ragazza.
300 euro in contanti il bottino.
In nessuno dei due casi, le vittime degli scippi, sono state in grado di fornire la descrizione dei malviventi.
Le strade in cui le due donne sono state scippate, infatti, sono prive di illuminazione e per entrambe è stato impossibile memorizzare i loro volti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy