Palermo. Omicidio Petrucci, chiesta nuova perizia psichiatrica per l’assassino

Nel giorno in cui doveva cominciare la requisitoria del pm Caterina Malagoli, il gup Daniela Cardamone ha deciso di disporre una nuova perizia psichiatrica su Samuele Caruso, che a ottobre del 2012 uccise Carmela Petrucci, mentre la sorella Lucia restò ferita.
Secondo i primi periti nominati dal giudice, Caruso era capace di intendere, ma non di volere. Inoltre, non avrebbe agito con premeditazione. La perizia del pm aveva invece ribadito la lucidità dell’assassino.
ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy