Operazione Horus. Arrestato il trentatresimo indagato

Si è consegnato spontaneamente alla giustizia, l’indagato sfuggito all’operazione Horus che mercoledì scorso ha smantellato la rete dello spaccio di droga nel quartiere palermitano della Zisa, arrestando 32 persone. Luca Giardina 33 anni, si è presentato ieri pomeriggio con il suo avvocato negli uffici della procura della Repubblica. Il pregiudicato è stato rinchiuso nel Carcere Ucciardone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy