Montelepre, furto nella Chiesa Madonna del Carmine

Furto nella notte tra martedì e mercoledì scorsi, nella Chiesa della Madonna Del Carmine di Montelepre, dove i ladri sono riusciti a strappare la collana e gli orecchini d’oro indossati dalla statua della Vergine che domina il luogo di culto. Ignoti malviventi, probabilmente alla ricerca di soldi, ma anche di oggetti di valore, per accedere all’interno della Chiesa, che apre i battenti solo la domenica per la Santa Messa, hanno forzato una finestra che si affaccia su un lato dell’edificio sacro, in corrispondenza della sagrestia. Una volta dentro, hanno rovistato armadi e cassetti del sacrario. Non avendo trovato nulla di interessante da rubare, si sono diretti nell’altare della Chiesa ottocentesca dove hanno tolto, al simulacro ligneo della Madonna del Carmine, i gioielli che indossava. Fortunatamente, non si trattava manufatti antichi, ma di due semplici monili, di recente fattura, il cui valore commerciale non dovrebbe superare le 200 euro. Resta l’amaro in bocca, però, per il valore devozionale dei gioielli trafugati, soprattutto per la comunità cristiana che frequenta la Chiesa, la quale auspica che la parure possa ritornare al suo posto. L’episodio, è stato denunciato questa mattina da Don Santino Terranova ai carabinieri della locale stazione. I militari hanno già fatto un sopralluogo per i rilievi del caso. Padre Santino, nel contempo, ha deciso di mettere delle grate alle finestre della Chiesa per scongiurare futuri episodi analoghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy