Alcamo, meno infermieri: protesta di un medico

“Vogliono far chiudere l’ospedale di Alcamo”. E’ quanto dichiara il responsabile del reparto di Cardiologia Enzo Borruso che denuncia il numero insufficienti di infermieri all’interno del nosocomio. “E’ stato trasferito un infermiere dal nostro reparto al Ser.T., in questo modo è chiaro che si vuole fare chiudere l’ospedale. Così ci rimangono nove infermieri, una quantità insufficiente. Se tale provvedimento, che penalizza l’attività del reparto di Cardiologia, non sarà immediatamente revocato, sono pronto ad attaccarmi con una catena al cancello d’ingresso del nosocomio, in segno di protesta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy