Il 30 dicembre il Comune di Cinisi si riappropria della rete idrica

E’ ormai ufficiale la stesura del calendario per la consegna delle reti per la gestione delle acque. La prima verrà consegnata il 30 Dicembre e sarà Cinisi. A seguire un lungo calendario, che nell’arco di circa un mese, fino al 29 gennaio coinvolgerà tra gli altri, anche i comuni di Terrasini e Trappeto
A sostenerlo è il deputato regionale Vincenzo Figuccia che, chiede chiarezza al Governo Crocetta sulle sorti che attendono i 210 lavoratori, le loro famiglie, ma anche i cittadini che adesso si vedranno negato persino il diritto di accesso all’utilizzo di uno dei beni primari, come l’acqua, con i conseguenti problemi legati alle reti fognarie, alla sanità e alla sicurezza pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy