Carini, Crocetta ha incontrato lavoratori Ansaldo Breda

Il presidente della Regione Rosario Crocetta ha incontrato questa mattina a Carini, i 153 lavoratori dell’Ansaldo Breda che protestano contro la cassa integrazione che partirà dal 7 gennaio.

Al governatore non è stato consentito l’accesso all’interno dello stabilimento e ha parlato con gli operai davanti i cancelli.

Crocetta si impegnato a risolvere la vertenza. Ha avuto un colloquio telefonico con il segretario nazionale della Fiom Maurizio Landini e ha dichiarato che contatterà anche il premier Enrico Letta.

“Il governo regionale è dalla parte dei lavoratori – ha detto Crocetta- La decisione aziendale, unilaterale, di ricorso alla Cig
ordinaria, senza alcuna prospettiva di riorganizzazione ed investimenti, costituisce la base per la chiusura dello stabilimento e di licenziamenti di massa. L’Ansaldo deve uscire allo scoperto, presentando ai lavoratori siciliani i reali progetti. Il governo nazionale intervenga per impedire l’ennesimo
progetto di deindustrializzazione della Sicilia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy