Carini, al plesso scolastico Agliastrelli “sgradita visita di un topo fuoriuscito da un water”

La disinfestazione e derattizzazione di tutte le scuole dell’obbligo che operano nel territorio comunale di Carini è stata eseguita appena un mese fa. Malgrado gli interventi preventivi effettuati lo scorso 2 novembre dal personale dell’ente locale. il 25 novembre, uno sgradito ospite, ha fatto capolino dal water di un bagno del plesso Agliastrelli dell’elementare e materna Giovanni Falcone. Un topo, di grosse dimensioni che a causa della forte pioggia avrà, probabilmente, abbandonato la sua tana creata in un fossato a pelo d’acqua, per infilarsi nelle vie di scolo ed uscire dalla tazza di un gabinetto nell’edificio di Via Piemonte. Una visita spiacevole anche per il dirigente scolastico Rosario Amato che nelle more di risolvere il problema, ha deciso di sospendere le attività didattiche per i giorni 25 e 26 novembre prima e, per il 28 e 29 novembre poi, e prorogato il provvedimento fino a questa mattina . Già, perché nonostante – come riferisce il sindaco di Carini Giuseppe Agrusa – da subito si siano presi i provvedimenti del caso, posizionando gabbie e trappole di vario genere nel bagno in questione, rimasto serrato negli ultimi giorni, fino a questa mattina, nello stesso locale, sono state trovate tracce fecali del ratto. Da 3 giorni, a scuola, c’è una ditta specializzata che sta effettuando le verifiche di competenza ed adottando i provvedimenti del caso. Generalmente, il problema della presenza di ratti che escono dai water che usano i bambini, dipende da “malfunzionamento dell’impianto di sifonaggio”. I genitori dei bambini sono preoccupati, temono che le condizioni igienico sanitarie della scuola non siano ottimali per farli tornare in classe. Ma il sindaco Agrusa assicura che da domani le lezioni potranno riprendere regolarmente a prescindere. Il locale in questione è isolato dal 25 novembre scorso e nessuna traccia di presenza di topi è stata riscontrata da quella data, in nessun’altra area dell’edificio scolastico, aule e spazi comuni compresi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy