Borgetto. Confraternite e Pro Loco all’opera per il Presepe Vivente

A Borgetto si lavora alla costruzione del presepe vivente. Ad organizzarlo le confraternite del paese in collaborazione con la Pro-Loco. La rappresentazione della Natività sarà ospitata nella Villa Comunale di via Piersanti Mattarella, trasformata per l’occasione in una piccola Betlemme. Era da 19 anni che in paese non si realizzava il presepe vivente e quindi si tratta di un momento molto importante per la comunità. Giovani, meno giovani ed anziani sono già all’opera per costruire le capanne che accoglieranno i vari figuranti e con grande spirito di sacrificio e collaborazione stanno portando a termine un obiettivo che accomuna gli organizzatori, ovvero far conoscere Borgetto per la sua vera natura: creativa, propositiva, solidale. L’iniziativa mira poi alla promozione e alla valorizzazione del paese, che quest’anno durante il periodo natalizio offrirà al territorio un motivo in più per visitarlo e conoscerlo. Il programma del presepe vivente prevede nove giorni di apertura, il 21, 22, 25, 26, 28 e 29 dicembre 2013 e poi il 4, 5 e 6 gennaio 2014, sempre dalle ore 16.00 alle 21.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy