Alcamo, patto federale tra Psi e movimento civico Ucd

Il Psi e il Movimento Civico Unione di Centro Democratico di Alcamo hanno stipulato un patto federativo; un passaggio intermedio che va nella direzione di una completa integrazione organizzativa tra i due soggetti politici. L’accordo è stato ufficializzato stamani, nel corso di una conferenza stampa in cui sono intervenuti, tra gli altri, il presidente provinciale del PSI Nino Oddo, la rappresentante del movimento femminile del partito Daniela Virgilio, la segretaria provinciale Vita Barbera e il coordinatore di Alcamo Antonio Nicolosi. I quattro consiglieri comunali dell’Ucd: Salvatore Trovato, Antonio Nicolosi, Giuseppe Campisi e Franco Ferrarella, nonché l’assessore Giuseppe Simone hanno dichiarato la propria decisione di riconoscere, sul piano provinciale le posizioni del Psi, la cui sigla, affiancherà già dalla prossima seduta del massimo consesso civico, quella dell’unione di centro democratico, e di voler continuare a sostenere la Giunta Bonventre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy