Al via la tre giorni per ricordare la “Strage di Giardinello”

Gli studenti delle terze medie di Giardinello a lezione di storia, la storia del proprio paese. In occasione del centoventesimo anniversario della “Strage di Giardinello”, nella quale vennero uccisi dieci manifestanti che chiedevano l’abolizione delle tasse sui prodotti alimentari e lo scioglimento delle guardie campestri locali, il Comune insieme alla Pro-Loco e all’associazione “Peppino Impastato” ha organizzato una tre giorni dedicata al triste evento avvenuto il 10 dicembre del 1893, nel periodo dei Fasci Siciliani. Questa mattina all’auditorium comunale, la proiezione del filmato “Cent’anni sono ieri…”. Domani alle 10.00 nei locali del Comune di Giardinello verrà inaugurata la mostra “Emigrazione e migrazioni” a cura di Pino Dicevi, mentre martedì, giorno del centoventesimo anniversario della strage, verrà benedetta la targa commemorativa affissa al Municipio
INTERVISTE NEL TG…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy