Partinico. Il sindaco Lo Biundo prende la tessera del Partito Democratico

Con la tessera numero “8129” da ieri Salvo Lo Biundo, sindaco di Partinico, figura tra gli iscritti del Partito Democratico. Una scelta quella del primo cittadino, maturata secondo le sue stesse dichiarazioni già da un paio di anni –prima ha militato nel centro destra- e rafforzata dalla vicinanza al governatore Rosario Crocetta. Un’adesione quella di Salvo Lo Biundo che ha spaccato il PD locale, tanto che al recente congresso i candidati alla segreteria sono stati due e di due ale contrapposte: Mariella Provenzano (poi eletta) per “la fazione Lo Biundo” e Pietro Cilluffo per “il gruppo storico” del Partito. Per comunicare l’iscrizione del sindaco, il neo segretario ha convocato una conferenza stampa nella sede di via Vittorio Emanuele Orlando, alla quale ha partecipato pure il deputato regionale Antonello Cracolici.
INTERVISTE NEL TG…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy